Pagina corrente

Ti trovi qui: Home » News ed Eventi » Divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali prorogato al 3 aprile 2022

Divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali prorogato al 3 aprile 2022

(DSC_1764)

Con Decreto della Regione Toscana il periodo ad alto rischio incendi su tutto il territorio regionale, disposto dal 12 marzo al 27 marzo 2022, è prorogato al 3 aprile 2022 compreso.
Oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, il regolamento forestale della Toscana, durante il periodo a rischio, vieta qualsiasi accensione di fuochi.

La mancata osservanza del divieto comporterà l’applicazione delle sanzioni previste dalle disposizioni in materia.

Informazioni sulla pagina

Aggiornato il:
Stampa:
Stampa la pagina
Condividi: