Pagina corrente

Ti trovi qui: Home » News ed Eventi » Pagamento servizi scolastici: chiarimenti

Pagamento servizi scolastici: chiarimenti

(57_materiale scolastico [1600x1200])

I pagamenti per il servizio mensa avvengono tramite un CREDITO PREPAGATO ricaricabile. La quota minima di ogni ricarica è di 20€.

Per ogni pasto consumato dal bambino verrà detratto dal credito il relativo costo di 4,20€, fatte salvo eventuali detrazioni. Per ricaricare questo credito occorre accedere al portale, selezionare “Nuovo pagamento”, quindi “Ricarica per i servizi scolastici”. Completare quindi scegliendo Mensa come tipologia di pagamento, inserendo il nome del bambino nella causale e l’importo da ricaricare.

Per il trasporto scolastico il comune emetterà automaticamente un avviso di pagamento che troverete nel portale selezionando “Nuovo pagamento”.

A questo punto, sia per il servizio mensa che per il servizio trasporto, la procedura di pagamento è identica: sarà possibile selezionare “Paga” (verde) o “Stampa” (giallo).Con la funzione “Paga”, dopo il trasferimento al sito di PagoPA, sarà possibile effettuare il pagamento in maniera elettronica, ad esempio con carta di credito o bancomat.
Con la funzione “Stampa” sarà generato un documento con un QR code che potrà essere mostrato in tabaccheria, in banca, in alcuni supermercati e in altri esercizi aderenti al circuito PagoPA. Il documento può essere salvato sullo smartphone o tablet e mostrato semplicemente tramite lo schermo, oppure stampato e fornito in forma cartacea.

SI RICORDA CHE LA SCADENZA PER IL PAGAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO È FISSATA PER IL 30 SETTEMBRE 2020 E CHE NON SARÀ POSSIBILE USUFRUIRE DEL SERVIZIO PRIMA DI AVERLO EFFETTUATO

Informazioni sulla pagina

Aggiornato il:
Stampa:
Stampa la pagina
Condividi: